La Nostra Società

Packard Bell è uno dei pochi marchi che può vantare di aver contribuito a tre delle più importanti rivoluzioni nel campo dell'intrattenimento domestico durante gli ultimi 80 anni: la radio, il televisore e il PC. Il marchio fu fondato nel 1926. Negli anni '20 e '30, periodo di massima diffusione della radio, Packard Bell divenne un marchio produttore di radio molto noto, soprattutto per l'elegante design dei suoi prodotti. Il primo televisore Packard Bell fu lanciato sul mercato nel 1948, proprio quando la rivoluzione televisiva stava invadendo il mondo intero.



Precursore visionario di nuovi mercati


Nel 1986, Packard Bell iniziò a progettare e pubblicizzare personal computer per un segmento di mercato ancora inesplorato come quello degli utenti domestici. L'obiettivo era quello di progettare computer economici ma di alta qualità e facili da utilizzare, per poterli inserire nei canali di vendita tradizionali. Si trattava di un'idea rivoluzionaria per quei tempi.


Packard Bell ha introdotto l'uso del PC a casa, trasformando uno strumento di lavoro in un accessorio diffuso e indispensabile nelle case moderne.


Packard Bell è riuscita anche a penetrare nel mercato dell'elettronica di consumo, riscontrando un grande successo con l'introduzione dei lettori DVD, PVR, MP3, i dispositivi GPS e i prodotti di archiviazione.



L'esperienza Packard Bell


Nel 2008, Packard Bell è stata acquisita dall'azienda Acer Inc., con sede a Taiwan, e le due società insieme al marchio Gateway costituiscono il terzo produttore di PC notebook maggiore al mondo.


Il marchio Packard Bell resta fedele alla missione promossa da Acer di abbattere le barriere che dividono le persone dalla tecnologia. Concretizza la visione della tecnologia accessibile a tutti offrendo prodotti semplici da utilizzare. Packard Bell offre funzioni ed eleganza, consentendo agli utenti di esprimersi in libertà e di fare quello che desiderano, ovunque.


Per ulteriori informazioni, visita www.packardbell.com.